Al via il nuovo bando per l’acquisto di autoambulanze e trasporti sociali

La Fondazione CR Firenze ha messo a disposizione 750 mila euro per mezzi sanitari nell’Aretino, nel Grossetano, nella Piana Fiorentina  e in Valdarno-Valdisieve. Le domande potranno essere presentate fino al 28 aprile

Al via il nuovo bando per l’acquisto di autoambulanze e trasporti sociali, di persone affette da difficoltà motorie o non autosufficienti, che mette a disposizione 750 mila da parte di Fondazione CR Firenze. Alla sua quarta edizione, l’iniziativa si rivolge quest’anno in particolare ai territori dell’Aretino e del Grossetano (fatta eccezione del Casentino e del Monte Amiata) che non erano stati destinatari nei anni passati, oltre che alla Piana Fiorentina e al Valdarno-Valdisieve. Questa iniziativa mira a contribuire alla realizzazione del “welfare di prossimità” in modo da garantire alle organizzazioni di volontariato che operano nell’ambito dei servizi di soccorso sanitario e trasporti sociali un servizio di qualità e sicuro per i loro interventi sul territorio.

Potranno fare richiesta tutti i soggetti che svolgono attività di soccorso sanitario o di sostegno a disabili, anziani, persone affette da difficoltà motorie e non autosufficienti. Saranno privilegiati i soggetti che faranno rete e che dovranno essere iscritti Registro Regionale delle Organizzazioni di volontariato e Associazioni di Promozione Sociale da almeno due anni. Le domande, in scadenza il 28 aprile, possono essere presentate online in questa pagina.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu