Una raccolta fondi per sostenere la produzione di opere video di giovani artisti

La campagna ‘Artists’ Film Italia Recovery Fund’, fino al 15 giugno su Gofundme, è stata realizzata anche grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito del bando “PARTECIPAZIONE CULTURALE”

Come risposta al periodo di grave difficoltà e alla mancanza di sostegno al settore culturale, Lo schermo dell’arte, associazione culturale no-profit che lavora sulle relazioni tra cinema e arte contemporanea, sostenuta da Fondazione CR Firenze, Regione Toscana e Comune di Firenze, lancia una campagna di raccolta fondi e si fa promotore di una rete solidale di persone e istituzioni per sostenere la produzione di opere video originali di giovani artisti italiani o residenti in Italia. Sono oltre 30 le istituzioni e associazioni italiane e internazionali che supportano l’iniziativa nella piattaforma GoFundMe.

Il 15 giugno 2020, al termine della campagna, sarà lanciato un bando pubblico in cui gli artisti saranno invitati ad inviare un progetto per la produzione di un’opera video originale. Saranno privilegiati quei progetti che sono stati interrotti a causa della crisi, o idee nate in questi mesi critici in grado di approfondire le questioni più urgenti del nostro tempo. Il 100% dei fondi raccolti dalla campagna sarà assegnato a uno o più artisti attraverso una giuria selezionata. Le opere vincitrici saranno presentate allo Schermo dell’arte Film Festival nel 2021 e in istituzioni e Festival nazionali e internazionali. Una copia opere video prodotte grazie a questa campagna sarà donata alla collezione permanente della GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu