Un contributo per le associazioni di cittadini disposte a prendersi cura di aree verdi e piazze

Al via la seconda edizione del bando ‘Paesaggi Comuni’ rivolta a comitati di quartiere, associazioni e organizzazioni di volontariato di Firenze. La Fondazione CR Firenze ha stanziato 480.000 euro a fondo perduto. Scadenza: 30 settembre

Riqualificare le aree verdi cittadine e le piazze grazie al coinvolgimento dei cittadini: è l’obiettivo della seconda edizione del bando ‘Paesaggi Comuni’ promosso e finanziato da Fondazione CR Firenze, in collaborazione con il Comune di Firenze. Sono tanti i cittadini impegnati oggi in difesa degli spazi aperti alla collettività, animati da grande spirito civico ma che spesso non riescono a concretizzare la loro voglia di impegnarsi per il bene comune. Con questo bando la Fondazione intende aiutarli nella loro vocazione mettendo a disposizione 480 mila euro di risorse a fondo perduto (50 mila euro massimo per ciascun progetto), di cui 80 mila euro andranno a rifinanziare i progetti conclusi del vecchio bando che richiedano particolari e ulteriori implementazioni attraverso nuovi interventi o attività. Il bando offre l’occasione non solo di vivere il verde pubblico ma anche di rafforzare i legami sociali e lo stare insieme.

Comitati di quartiere, associazioni, organizzazioni di volontariato e altre forme di organizzazione della comunità locale potranno presentare proposte per valorizzare le aree pubbliche attraverso la loro cura e manutenzione, progettando nuovi interventi come installazioni, allestimenti o migliorie, e ancora proponendo l’animazione territoriale nel rispetto delle norme di contenimento del Covid-19. Sono numerose le aree fiorentine (qui è disponibile un elenco di quelle verdi) che si trovano in uno stato di sottoutilizzo oppure in condizione di degrado che potrebbero essere migliorate grazie alla vitalità dei cittadini. Per partecipare è necessario presentare domanda online entro il 30 settembre.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu