Un bando per la ricerca nel settore agroalimentare

Dall’organizzazione della filiera alimentare allo sviluppo delle zone rurali. Potranno essere presentati progetti altamente innovativi in funzione delle direttive europee. Le domande possono essere presentate fino al 28 febbraio 2020

Dall’organizzazione della filiera alimentare allo sviluppo delle zone rurali: Fondazione CR Firenze sostiene le attività di ricerca scientifica del comparto agroalimentare. Fino al 28 febbraio 2020, è possibile partecipare al bando “Agri-Culture” che mette a disposizione 200 mila euro per promuovere progetti altamente innovativi nel rispetto delle direttive europee. Potranno partecipare tutti gli organismi di ricerca pubblici con sede nella Città Metropolitana di Firenze.

Potranno essere finanziate piccole strumentazioni a supporto dell’attività di ricerca ma anche la creazione di vere e proprie partnership a livello nazionale e internazionale, finalizzate alla ricerca nel settore agroalimentare. E ancora assegni di ricerca, prestazione professionali di terzi, materiali di consumo, spese di comunicazione, spese generali. Sono ammesse richieste per un valore massimo di 60 mila euro. Chi è interessato a presentare domanda dovrà compilare il form online alla sezione bandi e contributi del nostro sito.

» PARTECIPA

Menu