Torna “La spesa che vale”: ​dona online prodotti alimentari per la mensa Caritas

Al via la seconda edizione della campagna promossa da Fondazione Solidarietà Caritas. Grazie a Fondazione CR Firenze per ogni 500 euro donati saranno piantati due alberi.

Al via la seconda edizione della campagna “La spesa che vale”, iniziativa che permette a chi vuole sostenere il servizio della mensa gestito della Fondazione Solidarietà Caritas di Firenze di farlo attraverso una spesa online solidale. Quest’anno, grazie alla collaborazione con la Fondazione CR Firenze, inoltre, la spesa diventa anche green: per ogni 500 euro donati saranno piantati due alberi nel territorio di Firenze. Sul sito www.laspesachevale.it i partecipanti, con una donazione, potranno virtualmente comprare i prodotti che servono per riempire la dispensa della mensa oppure donare uno o più menù per i suoi ospiti, permettendo ai cuochi della Caritas di preparare i pasti per le circa 300 persone fragili che ogni giorno si rivolgono alla struttura.

Chi farà una donazione minima di 15 euro riceverà in dono la shopper solidale realizzata da I was a Sari, impresa sociale indiana nella quale lavorano donne provenienti dalle comunità svantaggiate di Mumbai, che sono diventate negli anni esperte artigiane e cuciono borse di stoffa riutilizzando i loro sari (tradizionale indumento femminile indiano), potendo garantirsi così una fonte di reddito regolare e assicurarsi un’indipendenza economica. “La spesa che vale” ha il patrocinio dei Comuni di Firenze, Scandicci, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, è realizzata con il contributo di Fondazione CR Firenze e il sostegno di Conad Nord Ovest. Collaborano al progetto Molino Borgioli, Pregis, Carapelli Firenze, Mukki, Cirfood, Nuova Tripperia Fiorentina, Fiorentini Firenze, Trony, Mini Owenrs Club, Sebia Italia, Marchesi Antinori, C.Effe B. Alimentari, Lidl Italia, Scapigliati Dolciaria, Del Colle, Salumificio Gerini, Le Bontà, Molteni Farmaceutici. 

Menu