Torna ‘La città dei lettori’, 27 giorni di appuntamenti dedicati alla lettura da giugno a ottobre

Un progetto di Fondazione CR Firenze e Associazione Wimbledon APS, tra le novità dell’edizione 2022: ospiti internazionali, un doppio appuntamento con i finalisti del Premio Strega e la nascita del Premio La città dei lettori

Da 9 a 12 comuni coinvolti, da 21 a 27 giorni di attività, presentazioni, workshop e incontri con i protagonisti del panorama letterario contemporaneo. La città dei lettori è il festival dedicato al libro e alla letteratura, che da cinque anni porta in Toscana autori, illustratori, traduttori e curatori di primo piano, con l’obiettivo di promuovere la passione per la lettura. Tra le novità in programma per il 2022 ospiti internazionali, un doppio appuntamento con i finalisti del Premio Strega, la nascita del Premio La città dei lettori e approfondimenti a personalità letterarie e artistiche del ‘900.

“Leggere cambia tutto” è il motto che accompagna questo progetto culturale di Fondazione CR Firenze e Associazione Wimbledon APS, con la direzione di Gabriele Ametrano. Nel 2021, nel rispetto delle norme e delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, La città dei lettori ha coinvolto oltre 9700 spettatori con 109 incontri in 9 diverse location tra Firenze, Pisa, Grosseto e Arezzo. Quest’anno l’iniziativa torna con un’edizione ancora più ricca e diffusa. Da giugno a ottobre l’evento toccherà 6 province toscane per portare il proprio messaggio a un pubblico sempre più ampio in piccoli e grandi centri, aderendo al Patto regionale per la lettura promosso dalla Regione Toscana. Il calendario si aprirà con la quinta edizione della kermesse fiorentina, dal 9 al 12 giugno, per continuare poi per il secondo anno consecutivo a Grosseto, dal 22 al 23 giugno, e ad Arezzo, dal 25 al 26 giugno. Prima tappa a Lucca dal 7 all’8 luglio, mentre in continuità con l’anno passato il festival tornerà a Villamagna – Volterra (PI) dal 9 al 10 luglio. Altra prima edizione a Monteriggioni (SI), dal 15 al 16 luglio, mentre in autunno sono riconfermati gli appuntamenti a Calenzano (FI), dal 1 al 3 settembre, a Bagno a Ripoli (FI), dal 9 al 10 settembre, a Campi Bisenzio (FI), dal 15 al 16 settembre, a Montelupo fiorentino (FI), dal 23 al 24 settembre, e a Pontassieve (FI), dall’8 al 9 ottobre. Conclusione con un’ulteriore prima edizione a Impruneta (FI), dal 28 a l 29 ottobre. 

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA

Menu