‘Rinascimento Firenze’, il quarto bando per le start up e le micro e piccole imprese innovative

Da Fondazione CR Firenze e da Intesa Sanpaolo continua il sostegno alle attività danneggiate dalla crisi dovuta al Covid-19: 1,5 milioni di euro di contributi di scopo a fondo perduto, erogati dal soggetto attuatore Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione (FRI) e prestiti d’impatto, a tassi agevolati e senza garanzie, per un totale di 7,5 milioni di euro

È destinato alle start up ed alle micro e piccole imprese innovative il quarto bando del progetto “Rinascimento Firenze” ideato e promosso da Fondazione CR Firenze e da Intesa Sanpaolo. Dopo i bandi dedicati all’artigianato artistico, al turismo e alla filiera culturale, alla moda e al lifestyle, prosegue il sostegno al tessuto imprenditoriale della Città Metropolitana di Firenze particolarmente colpito dalla crisi generata dalla pandemia. Il progetto, che si sviluppa attraverso cinque bandi, immette sul territorio complessivamente 60 milioni di euro con lo scopo di dare ossigeno ai comparti più caratteristici dell’identità cittadina.

È dunque un progetto innovativo di economia civile con un’alta valenza sociale che ha, tra i suoi molteplici scopi, anche quello di consentire il mantenimento dei posti di lavoro e, se possibile, incrementarli rilanciando l’occupazione e assicurare il mantenimento sul territorio di un sistema economico sano e propositivo di nuove attività imprenditoriali. Il bando si rivolge a tutte le attività economiche, tra cui anche quelle sviluppate in forma giuridica di organizzazioni no-profit, classificate come start up innovative e alle micro e piccole imprese che investono in innovazione, ivi incluso l’agritech. Queste potranno usufruire di 1,5 milioni di euro come contributo di scopo a fondo perduto da parte di Fondazione CR Firenze, erogati dal Soggetto Attuatore che, in questo caso, è la Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione (FRI); e di prestiti d’impatto per un totale di 7,5 milioni di euro, , a tassi agevolati e senza garanzie, messi a disposizione da Intesa Sanpaolo.

Le domande possono essere presentate da oggi, esclusivamente in modalità online, sul portale www.rinascimentofirenze.it all’interno del quale sono anche contenute tutte le informazioni del bando. La scadenza è 19 maggio.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu