Ricceri, Nanni e Vellutini entrano in CdI di Fondazione CR Firenze

Confermati Giustiniani e Rogari. Ampia partecipazione alla prima assemblea dei soci guidata dal presidente Luigi Salvadori

Ampia partecipazione all’Assemblea dei Soci di Fondazione CR Firenze, la prima guidata dal Presidente Luigi Salvadori, che, ieri sera, ha riconfermato per un secondo mandato nel Comitato di Indirizzo l’ingegner Paolo Giustiniani e il professor Sandro Rogari ed ha eletto all’interno di questo Organo (quale designato dall’Assemblea) l’imprenditore del settore tessile Francesco Ricceri.

Tutti e tre hanno ottenuto un amplissimo consenso. Assieme a loro sono entrati del CdI il professor Paolo Nanni (indicato dall’Accademia dei Georgofili) e il giornalista Carlo Vellutini (indicato dal Comune di Grosseto). Ricceri sostituisce Luigi Salvadori, Nanni sostituisce Oliva Scaramuzzi e Vellutini prende il posto di Alfonso De Pietro, tutti e tre entrati a far parte del Cda della Fondazione. A inizio lavori è stato osservato un minuto di silenzio alla memoria di Lapo Mazzei, figura prestigiosa nella storia di Firenze e della Fondazione.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu