Recovery plan

Recovery Plan: i progetti per la Toscana del gruppo di lavoro di Fondazione CR Firenze

Hanno elaborato le proposte personalità provenienti dal mondo dell’impresa e dal mondo accademico. Saranno presentate a Marco Buti, Capo di gabinetto del Commissario europeo agli Affari Economici Paolo Gentiloni, in un webinar martedì 16 febbraio dalle 16.30 alle 18.30

Fondazione CR Firenze ha istituto un gruppo di lavoro, tra personalità provenienti dal mondo dell’impresa e dal mondo accademico, per elaborare un set di progetti toscani per il Recovery Plan. Questi saranno presentati, assieme alle autorità del territorio, al dottor Marco Buti, Capo di Gabinetto del Commissario europeo agli Affari Economici Paolo Gentiloni, in un webinar che si terrà martedì 16 febbraio dalle 16.30 alle 18.30.

Interverranno il Presidente di Fondazione CR Firenze Luigi Salvadori, il professor Alessandro Petretto che ha coordinato i lavori, il Presidente dell’Istituto Universitario Europeo Renaud Dehousse, il Presidente della Giunta regionale Eugenio Giani, l’ Assessore al coordinamento progetti Recovery Plan del Comune di Firenze Cecilia Del Re in rappresentanza del Sindaco Dario Nardella, il Presidente Anci Toscana Matteo Biffoni. Parteciperanno all’incontro anche rappresentanti delle istituzioni politiche ed economiche del territorio. Per Fondazione CR Firenze si tratta di una importante iniziativa che conferma il suo ruolo nell’ambito del tessuto economico e sociale cittadino. Questi progetti, redatti “pro bono” dai professionisti a titolo gratuito e in tempi rapidissimi, si affiancano, in maniera disinteressata, complementare e non concorrenziale, a quelli che presenteranno le Istituzioni del territorio.

Menu