Quattro tirocini in ambito artistico per giovani laureati

È partita la seconda edizione del bando ‘Arte contemporanea e nuove professionalità’ di OAC – Osservatorio per le Arti Contemporanee con il contributo di Fondazione CR Firenze. Si può fare domanda fino al 30 marzo 2020

Parte la seconda edizione del bando ‘Arte contemporanea e nuove professionalità’ che offre la possibilità a giovani laureati di svolgere quattro tirocini retribuiti in prestigiose realtà nazionali e internazionali. L’iniziativa è promossa da OAC-Osservatorio per le Arti Contemporanee, con il contributo di Fondazione CR Firenze. Un’opportunità unica che permetterà ai vincitori di vivere un’esperienza di lavoro, da tre a sei mesi, in grado di favorire la loro formazione e il perfezionamento professionale. I tirocini si svolgeranno nel 2020 in importanti istituzioni culturali: la Casa degli Artisti a Milano, Fondazione Palazzo Strozzi (Dipartimento mostre e Dipartimento promozione e sviluppo) a Firenze e Kunstgiesserei St.Gallen Ag in Svizzera. 

Potranno partecipare studenti di età non superiore a 27 anni, laureati entro e non oltre 6 mesi dalla scadenza del bando presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze e Università degli Studi di Firenze. Fondazione CR Firenze mette a disposizione per loro un contributo di 30.000 euro che serviranno per sostenere le spese di viaggio dei ragazzi, il loro alloggio, l’assicurazione per l’orario di lavoro previsto e la sua retribuzione mensile. I premi saranno così ripartiti: 9 mila euro per il tirocinio di 3 mesi nella Casa degli Artisti, 15 mila euro per i due tirocini di sei mesi nella Fondazione Palazzo Strozzi e 6 mila euro per il tirocinio di tre mesi nella Kunstgiesserei St. Gallen Ag. Si potrà presentare domanda fino al 30 marzo 2020 attraverso una procedura online sul sito www.oacfirenze.it

» PARTECIPA AL BANDO

Menu