Quattro progetti dedicati alla danza con Virgilio Sieni

Presentata, a Villa Bardini, la nuova stagione estiva del Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni, sostenuto dal 2004 dalla Fondazione CR Firenze e da quest’anno erogazione istituzionale per la programmazione pluriennale. Chiuso il bando ‘Abitante’ con 40 progetti selezionati, 5 ricercatori, 5 curatori e 20 danzatori

Il Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni, sostenuto dal 2004 dalla Fondazione CR Firenze e da quest’anno divenuto erogazione istituzionale per la programmazione pluriennale, ha presentato la stagione estiva di iniziative a Villa Bardini. Tre i progetti che avranno come luoghi: Cango nel cuore dell’Oltrarno, PIA Palazzina Indiano Arte, e Galleria Isolotto al centro del Quartiere 4. Prende poi vita il bando ‘Abitante’, finanziato insieme a Fondazione CR Firenze per affrontare la crisi del settore dovuta alla pandemia, che vede selezionati 40 progetti, 5 ricercatrici/ricercatori, 5 curatrici/curatori, 20 giovanissimi danzatrici/danzatori.

Il 18 giugno inaugura la stagione estiva di PIA Palazzina Indiano Arte, luogo dedicato al rapporto tra uomo e natura, tra corpo e paesaggio, dove creare, sostare e pensare nuovi modi di vivere il territorio. E ospita ‘Caro Mondo’, fino al 31 luglio, con performance, mostre, installazioni e laboratori sul tema della cura e della connessione con l’ambiente. Dal 21 al 25 giugno si sviluppa ‘AGORÀ PARADISO | Ballo 1321’, cinque azioni coreografiche in altrettante piazze simboliche della città: Piazza SS. Annunziata, Piazza della Signoria, Piazza San Lorenzo, Piazza del Carmine, Piazza Santa Croce. E dal 28 giugno al 9 luglio il ‘FESTIVAL CANTIERI CULTURALI FIRENZE _Poeticamente abita l’uomo’, ideato da Virgilio Sieni, che attraverso pratiche di frequentazione dei quartieri periferici, in particolare l’Isolotto, propone programma di eventi in grado di sviluppare un’ampia rete di spazi, in una geografia creativa, che coinvolgerà 20 artisti.

Menu