Pareti verdi in città, arrivano quattro nuovi giardini verticali nelle scuole fiorentine

Proseguono gli interventi per la realizzazione di nuove pareti verdi negli istituti scolastici della città grazie al contributo di Fondazione CR Firenze. Dopo Barsanti, Kassel e Bargellini è la volta delle scuole Rucellai, Erbastella, Papini e Poliziano.

Dopo le scuole Barsanti, Kassel e Bargellini, è ora la volta del nido Erbastella, della scuola dell’infanzia Rucellai e delle scuole secondarie di primo grado Papini e Poliziano frequentate da oltre 600 bambini. Gli interventi di inverdimento degli edifici pubblici sono realizzati dal Comune di Firenze insieme a Fondazione CR Firenze, che ha rinnovato anche quest’anno il contributo di 140 mila euro stanziato per i primi progetti. La giunta di Palazzo Vecchio ha deliberato il progetto definitivo degli interventi che consentiranno di migliorare la qualità dell’aria, contrastare l’effetto ‘isola di calore’, promuovere la cultura ambientale e lasciare spazio alla bellezza del verde che si arrampica in verticale in città. Il progetto approvato prevede non solo la realizzazione delle pareti verdi ma anche la loro manutenzione per un periodo di due anni, a garanzia del corretto attecchimento delle piante.

La tutela dell’ambiente e la sostenibilità ambientale sono diventati obiettivi improrogabili – afferma Gabriele Gori, Direttore Generale della Fondazione CR Firenze –. Il progetto delle pareti verdi, che rinnoviamo anche quest’anno con convinzione, rappresenta un esempio concreto di come sia possibile contribuire al miglioramento della qualità dell’aria e al contrasto dell’inquinamento, a beneficio della comunità. Mi auguro inoltre che rappresenti simbolicamente l’inizio di un percorso formativo verso nuove coscienze ambientali presso i più giovani che ogni giorno le vedranno, senza dimenticare le loro famiglie. L’ambiente in cui viviamo va curato e preservato, soltanto così riusciremo a garantire un futuro alle nuove generazioni.

Nel dettaglio, questi sono i prossimi interventi previsti: 

  • scuola Sauro Papini (Quartiere 3): realizzazione parete verde in corrispondenza dell’ingresso dell’Auditorium, punto di attrazione del pubblico in occasione di manifestazioni, assemblee e spettacoli;
  • scuola Poliziano (Quartiere 5): intervento su recinzione esterna, con installazione di pareti verdi in corrispondenza dei pannelli della barriera anti rumore, sul fronte stradale di via Morgagni;
  • scuola Rucellai (Quartiere 1)  realizzazione parete verde a copertura del muro di confine, installazione di quinte verdi alte cinque metri per articolare l’area giochi della scuola, oltre alla zona orti in cassoni. 
  • scuola Erbastella (Quartiere 2) realizzazione pergolato con rampicanti lungo via della Chimera in sostituzione delle tende parasole.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu