Nuova stagione di concerti per l’ORT

Sedici produzioni in cartellone e un grande concerto di Capodanno: presentata la nuova stagione dell’Orchestra della Toscana

Con un mese di anticipo rispetto alla consuetudine, e in concomitanza con la chiusura di quello in corso, l’Orchestra della Toscana ha presentato la nuova stagione concertistica, realizzata con il sostegno anche di Fondazione CR Firenze.

Il direttore artistico Giorgio Battistelli ha disegnato il calendario degli eventi: un programma variegato con molte novità artistiche e giovani talenti. Il cartellone segue la scia delle stagioni precedenti: l’abbiccì del repertorio classico-romantico con aperture al Novecento storico e a qualche compositore di oggi. Si partirà il 26 ottobre con Gianluigi Gelmetti, che potrà contare sulla presenza del Coro del Maggio Musicale Fiorentino preparato da Lorenzo Fratini e di un poker di solisti vocali eccellenti, tra cui il tenore spagnolo Celso Abelo, erede dello spirito più genuino del canto romantico.

Tutti i dettagli del cartellone su www.orchestradellatoscana.it.

Menu