Mattarella e Grybauskaitė a Vilnius

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e la Presidente della Repubblica di Lituania Dalia Grybauskaitė conquistati dalla mostra di opere d’arte della Collezione di Fondazione CR Firenze

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e la Presidente della Repubblica di Lituania Dalia Grybauskaitėconquistati dalla mostra di opere d’arte delle collezioni di Fondazione CR Firenze, di Banca CR Firenze (Gruppo Intesa Sanpaolo) e di altre istituzioni toscane esposte al Museo Nazionale Il Palazzo dei Granduchi di Lituania della capitale Vilnius, momento centrale delle celebrazioni per il primo centenario dell’indipendenza del Paese baltico.

L’esposizione (aperta fino al 7 ottobre) rappresenta di fatto l’Italia a queste manifestazioni è stata visitata in anteprima dai due Capi di Stato che hanno espresso vivo apprezzamento per la qualità delle opere e la bellezza dell’allestimento ai Presidenti di Fondazione CR Firenze Umberto Tombari, e al Presidente di Banca CR Firenze Giuseppe Morbidelli sottolineando il valore di questo appuntamento nell’ambito del dialogo tra Paesi che si riconoscono nella grande ‘casa comune’ che è l’Europa.

La mostra, intitolata ‘Firenze tra Rinascimento e Barocco. Dalle Collezioni d’Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e di Banca CR Firenze SpA’ è curata, per la parte scientifica, da studiosi italiani e lituani Emanuele Barletti, Giovanni Matteo Guidetti e Daiva Mitrulevičiūtė e presenta 44 dipinti di cui 32 della Fondazione CR Firenze, 8 della Banca CR Firenze e quattro di altri prestatori: Comune di Grosseto, Diocesi di Firenze, Misericordia di Firenze e Collezione Gianfranco Luzzetti. Tra i maestri più significativi, Beato Angelico, Perugino, Giorgio Vasari, Francesco Furini.

SCARICA IL COMUNICATO

Menu