L’Eredità delle Donne, la “Next Generation Women” al centro della quarta edizione

Torna il festival sulle competenze femminili di Elastica insieme a Fondazione CR Firenze, con decine di eventi in presenza e in streaming. Tra le icone del femminismo mondiale, annunciate Gloria Steinem e Donna Ferrato, Virginia Stagni, Arianna Muti, Pecuniami, Stella Levantesi, Jennifer Guerra, Carlotta Vagnoli e Bellamy

La nuova generazione di donne europee e del mondo a confronto con le icone storiche del femminismo. Queste le protagoniste e i temi al centro della quarta edizione de L’Eredità delle Donne, dedicata alla “Next Generation Women”, che si terrà dal 22 al 24 ottobre a Firenze in Manifattura Tabacchi e on line. La rassegna è un progetto di Elastica insieme a Fondazione CR Firenze, con la direzione artistica di Serena Dandini, la partnership di Gucci e si avvale della co-promozione del Comune di Firenze, il contributo di Poste Italiane e la collaborazione di Manifattura Tabacchi.

Eredità delle donne, locandinaIl programma del festival si articolerà attraverso panel tematici: dalle discipline Stem alla tutela dell’ambiente; dall’occupazione femminile all’esplorazione spaziale; dalla salute alle lotte per i diritti di tutte e di tutti. Un percorso che si snoderà tra talk, tavole rotonde e dibattiti ai quali prenderanno parte donne competenti, esploratrici e pioniere in tutti i campi del sapere, tra scienza, economia, politica, cultura e religione. Numerose le giovani ospiti già confermate, tra manager, scienziate, attiviste e scrittrici che rappresentano la terza generazione del femminismo e le leader di domani. Da Virginia Stagni, la più giovane manager nella storia del Financial Times, a Jennifer Guerra, giornalista e autrice de “Il capitale amoroso. Manifesto per un eros politico e rivoluzionario” pubblicato in primavera da Bompiani fino ad Arianna Muti, studentessa di linguistica computazionale all’Università di Bologna, che ha inventato un algoritmo capace di individuare contenuti misogini su Twitter, E ancora, Bellamy, fondatrice e curatrice della rivista digitale Afroitalian Souls, piattaforma che promuove l’inclusione per gli italiani afrodiscendenti; Stella Levantesi, giornalista, fotografa e autrice de “I bugiardi del clima” pubblicato a maggio su Laterza; Carlotta Vagnoli, autrice e attivista, la cui testimonianza da “survivor”, vale a dire da sopravvissuta ad una relazione abusante, ha riunito una comunità social con centinaia di migliaia di followers; Pecuniami, influencer, volto di Tv8, esperta di risparmio e finanza, in uscita a novembre su Bookabook con “Signore, è ora di contare! Manuale di consapevolezza finanziaria”.

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO STAMPA

Menu