Ecco le mostre del 2018 a Villa Bardini

Harry Potter ‘italiano’, i ritratti di McCurry, omaggio a Primo Conti, un fotografo fiorentino in Nord Europa: questo il programma di esposizioni per il 2018

Un racconto di favole, il percorso nella magica mostra da Pinocchio a Harry Potter nelle edizioni Salani, gli intensi ritratti di Steve McCurry, una giovane promessa della fotografia e un omaggio a Primo Conti del trentennale della morte. Sono i temi delle mostre del nuovo anno che si svolgeranno a Villa Bardini e che sono promosse daFondazione CR Firenze che intende intensificare la valorizzazione del complesso gestito dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron.

Anche il prossimo anno la Fondazione Bardini e Peyron prosegue l’esplorazione delle maggiori figure e realtà del secolo scorso senza dimenticare uno sguardo internazionale sul contemporaneo. Come sempre il carnet espositivo sarà arricchito con una serie di proposte didattiche ed educative per avvicinare le nuove generazioni a questi capisaldi della cultura di ieri e di oggi.

SCARICA IL COMUNICATO

Menu