La Scuola di Musica di Fiesole amplia i suoi spazi

Conclusi i lavori di restauro dello ‘Stipo’, l’antica colonica attigua alla sede storia di Villa La Torraccia, acquisita grazie al sostegno della Fondazione CR Firenze

Si sono conclusi i complessi lavori di restauro dello Stipo, l’antica colonica attigua alla storica sede di Villa La Torraccia che la Scuola di Musica di Fiesole ha potuto acquisire grazie al sostegno economico della Fondazione CR Firenze e restaurare grazie ad un contributo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo attraverso ARCUS (oggi confluita in ALES). Immerso nel verde della collina fiesolana, lo Stipo presenta due livelli ed un fienile annesso, per una superficie complessiva di circa 700 metri quadrati. L’intervento di restauro, che non ha modificato la pregevole struttura originaria, ha permesso la trasformazione della colonica in un moderno complesso didattico, con 18 nuove aule.

Il progetto ha avuto una gestazione ultradecennale, ed ha visto all’opera un’ampia squadra di professionisti. Grazie ai nuovi spazi possono oggi distribuirsi con maggiore agio le attività di un sistema didattico che si articola in ben 13 complessi orchestrali e 9 ensemble corali, pensati per far sì che crescere con la musica, a Fiesole, significhi imparare a suonare e a cantare da subito con gli altri.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu