La raccolta fondi ‘Insieme per chi è in difficoltà’ raggiunge e supera il suo obiettivo

All’interno della campagna ‘Firenze per Firenze’, sono stati accolti con 54.075 euro che serviranno a sostenere i fiorentini in difficoltà nelle spese di prima necessità a causa dell’emergenza sanitaria. La Fondazione CR Firenze ha aggiunto due euro per ogni euro donato, triplicando la donazione.

Il progetto ‘Insieme per chi è in difficoltà’ ha raggiunto e superato il proprio obiettivo di crowdfunding con 54.075 euro raccolti (l’obiettivo iniziale era 50 mila euro). Sono 130 i donatori che hanno dato il proprio contributo per sostenere i fiorentini in difficoltà nelle spese di prima necessità a causa dell’emergenza sanitaria. L’iniziativa di solidarietà a sostegno delle famiglie e delle fasce più fragili della comunità fiorentina rientra nella campagna di crowdfunding civico ‘Firenze per Firenze’, promossa da Fondazione CR Firenze e da Comune di Firenze. Per ogni euro versato a favore del progetto ‘Insieme per chi è in difficoltà’ la Fondazione CR Firenze ha aggiunto altri due euro, triplicando l’importo della donazione.

I fondi raccolti serviranno ora a sostenere le attività di Fondazione Solidarietà Caritas onlus e Banco Alimentare della Toscana, in prima linea sul territorio. In particolare verranno destinati all’acquisto di beni di prima necessità, alimentari e non, l’acquisto e l’assemblaggio di pacchi alimentari, la preparazione dei kit monoporzione da asporto, la logistica, i trasporti e la distribuzione dei pacchi a domicilio, ma anche i materiali di imballaggio e altri materiali utili per i volontari, comprese mascherine e guanti.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu