La prima mostra ad Arezzo di Terre degli Uffizi dedicata a Pietro Benvenuti

Dal 17 giugno al 23 ottobre la Casa Museo Ivan Bruschi rende omaggio a Antonio Canova, in occasione del secondo centenario della morte, esponendo dipinti e disegni da collezioni pubbliche e private del suo contemporaneo, il pittore Pietro Benvenuti. 

Si intitola “Pietro Benvenuti nell’età di Canova. Dipinti e disegni da collezioni pubbliche e private” la prima mostra ad Arezzo del programma espositivo Terre degli Uffizi di Gallerie degli Uffizi e Fondazione CR Firenze, quinta quest’anno all’interno dei rispettivi progetti Uffizi Diffusi e Piccoli Grandi Musei. Il progetto espositivo curato da Liletta Fornasari, presenta opere di Pietro Benvenuti dalla sua formazione agli anni del successo accademico e dell’investitura a “pittore imperiale”, ricercato da illustri committenti. La mostra organizzata e promossa dalla Fondazione Ivan Bruschi, parte del patrimonio culturale di Intesa Sanpaolo, è allestita alla Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi e vuole ricordare in occasione del secondo centenario della morte di Antonio Canova il pittore aretino Pietro Benvenuti, uno dei protagonisti della scena internazionale, anche grazie alla rete di istituzioni accademiche da lui presidiate e alle relazioni avute con importanti personaggi.

Luigi Salvadori, Presidente Fondazione CR Firenze dichiara ‘’Per questa quinta tappa del progetto ‘Terre degli Uffizi’ siamo lieti di avere come compagno di viaggio un partner di altissimo livello quale è Intesa Sanpaolo alla quale Fondazione CR Firenze è fortemente legata per le tante iniziative che abbiamo condotto e stiamo realizzando assieme, anche nei settori della cultura e dell’arte, sia a Firenze che nei territori di riferimento quali sono Grosseto e Arezzo. In questa occasione riscopriamo il primo pittore dell’Ottocento toscano e aretino e indiscusso protagonista della scena internazionale, forse non adeguatamente valorizzato quale è Pietro Benvenuti. Il riconoscimento che riceve ora, grazie alla Casa Museo Ivan Bruschi, ha anche il valore di un risarcimento da parte della critica e dei suoi numerosi estimatori oltrechè della città di Petrarca e di Vasari’’.

La mostra è visitabile alla Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, Corso Italia 14, Arezzo, dal martedì alla domenica con orario 10-13/14-18. Tariffe: intero € 5, ridotto € 3, elenco gratuità consultabile sul sito https://www.fondazioneivanbruschi.it/

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA
Titolo: Pietro Benvenuti nell’età di Canova. Dipinti e disegni da collezioni pubbliche e private
Durata: 17 giugno 2022 – 23 ottobre 2022
Tipologia: Neoclassicismo
Luogo: Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Brusch

Menu