La mostra ‘Corpo a corpo’ con 35 artisti internazionali

Da domani al 12 gennaio, a Villa Bardini. Un omaggio alla tradizione classica con lo sguardo contemporaneo

Per la prima volta 35 artisti contemporanei di arte figurativa presentano assieme le loro opere che si ispirano alla tradizione classica dei grandi maestri del passato. E’ questo il contenuto della mostra ‘Corpo a corpo’ promossa da Fondazione CR Firenze e da Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron aperta da domani al 12 gennaio a Villa Bardini. L’esposizione è coordinata dal Prof. Carlo Sisi, è curata da Daniela Astone e Gaia Grazioli ed è corredata da un catalogo che si avvale del contributo scientifico di Giovanna Uzzani.

Il titolo della mostra è un’espressione scelta per indicare una lotta da vicino. Per via di metafora, è un’azione che sottolinea la sfida quotidiana dell’artista con se stesso nell’affrontare la vita e la natura che lo circonda nella sua complessità. Corpo a corpo rappresenta anche l’efficace unione fra il gesto tecnico e la rappresentazione della natura che stimola l’artista ad intraprendere una continua ricerca, codificando i fenomeni visivi in un linguaggio personale. I 35 protagonisti di questa mostra non fanno eccezione e ci raccontano attraverso disegni, dipinti e sculture il loro “corpo a corpo”. Essi traggono ispirazione dai grandi maestri del passato dedicandosi ad una pratica intransigente, al servizio della propria riflessione e autonomia creativa.

Scopri di più »

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu