La ‘Gerusalemme liberata’ secondo Roberto Zibetti

Spettacolo teatrale promosso nell’ambito del master ‘Futuro vegetale’ promosso da Fondazione CR Firenze con Università degli studi di Firenze

La ‘Gerusalemme liberata’, il capolavoro di Torquato Tasso, come originale metafora del dialogo tra l’uomo e l’ambiente. Una rivisitazione originale e artistica del poema cinquecentesco va in scena con lo spettacolo ‘Gierusalemme Unplugged. Note, voce e parole da Torquato Tasso’ di Roberto Zibetti, che si svolge al Teatro Niccolini (venerdì 9 marzo 2018). Lo spettacolo è parte integrante del master universitario di primo livello sul tema ‘Futuro vegetale’ promosso da Fondazione CR Firenze con Università degli studi di Firenze e coordinato dai professori Stefano Mancuso e Leonardo Chiesi. La rappresentazione nasce dalla collaborazione dell’attore e registaRoberto Zibetti con il chitarrista e compositore torinese Giorgio Mirto e il violoncellista genovese Giovanni Ricciardi.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria chiamando il num. 055 5384348.

SCARICA IL COMUNICATO

Menu