La collezione di Fondazione CR Firenze in mostra a Vilnius

L’evento rientra nelle celebrazioni del Centenario dell’indipendenza della Lituania alcune delle opere dalle collezioni della Fondazione CR Firenze e di altre istituzioni toscane

Una selezione di opere dalla collezione d’arte di Fondazione CR Firenze sarà esposta in una mostra al Museo Nazionale Il Palazzo dei Granduchi di Lituania e rappresenterà l’Italia nelle manifestazioni per il primo centenario dell’ indipendenza del Paese baltico. L’evento costituisce uno degli appuntamenti più significativi dell’anniversario tanto che l’esposizione sarà visitata dal Presidente della Repubblica di Lituania Dalia Grybauskaitė e dal Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

La mostra (6 luglio – 7 ottobre 2018) ‘Firenze tra Rinascimento e Barocco. Dalle Collezioni d’Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e di Banca CR Firenze SpA’, a cura di Emanuele Barletti, Giovanni Matteo Guidetti e Daiva Mitrulevičiūtė, presenta 44 dipinti di cui la maggior parte provenienti dalla collezione di Fondazione CR Firenze, e il resto da altre istituzioni toscane quali Banca CR Firenze, Comune di Grosseto, Diocesi di Firenze, Misericordia di Firenze e Collezione Gianfranco Luzzetti.
Tra i maestri più significativi, Beato Angelico, Perugino, Giorgio Vasari, Francesco Furini. L’iniziativa èpromossa e organizzata dal Museo Nazionale Il Palazzo dei Granduchi di Lituania sotto l’Alto Patronato dei Presidenti dei due Paesi.

Fondazione CR Firenze ha già in passato partecipato ad eventi espositivi all’estero (opere della sua collezione sono state prestate per mostre in Germania e in Giappone) ma per la prima volta si tratta di un numero consistente di opere, a testimonianza dell’impegno, già avviato da tempo, di tessere relazioni internazionali nel nome di Firenze.

PER SAPERNE DI PIU’ SCARICA IL COMUNICATO E I RELATIVI ALLEGATI

Menu