Welfare culturale

L’arte per il benessere di tutti

Boxe, arte e danza per le persone con il Parkinson e visite guidate slow in alcuni musei fiorentini, per le persone anziane e le persone neurodiverse.

Cinque iniziative dedicate agli over 65, alle persone con il Parkinson e alle persone neurodiverse interamente gratuite, all’interno del progetto “Welfare Culturale” di Fondazione CR Firenze, realizzato da Fresco Parkinson Institute, L’Immaginario Associazione Culturale, in collaborazione con Comune di Firenze, AUSL Toscana Centro e i Musei del Bargello.

Interventi complementari per il Parkinson

Attività promosse e coordinate dal Fresco Parkinson Institute come supporto al progetto Casa Parkinson.

Informazioni e prenotazioni

Tel. 055 598 999
E-mail: info@frescoparkinsoninstitute.it

1. Dance Well

Classi di danza che introducono diversi stli contemporanei coinvolgendo familiari e caregivers. La danza in spazi museali o contesti artistici è in grado di migliorare le abilità motorie, l’equilibrio ed il cammino.

Le lezioni si svolgono nella Sala Auditorium presso Sonoria, messa a disposizione da parte del Comune di Firenze.
Ogni lunedì e mercoledì, dalle 10.30 alle 11.30, in via Chiusi 3.

2. Boxe for Parkinson

Lezioni di boxe in grado di rinforzare la muscolatura del corpo, migliorare l’equilibrio e la reattività muscolo-articolare nonché di stimolare le funzioni cognitive-percettive fornendo così un beneficio non solo fisico ma anche mentale e psicologico.

Le lezioni si terranno presso la palestra in via Assisi 20 in zona Canova, messa a disposizione da parte del Comune di Firenze.
Ogni lunedì e venerdì mattina dalle 9.00 alle 13.00.

3. Arts for Parkinson

Il Laboratorio di Arte offre un intervento basato sull’esperienza artistica di gruppo unendo così la componente artistica con quella psicologica ed emozionale legata al supporto dato dall’essere parte di una comunità.

Le lezioni si terranno presso la BiblioteCanova all’Isolotto in via Chiusi, 4/3°, messo a disposizione da parte del Comune di Firenze.
Ogni martedì mattina dalle 9.00 alle 12.00.

L’arte e i musei per tutti

Le iniziative, a cura de L’Immaginario Associazione Culturale, sono ambientate al Museo Nazionale del Bargello, al Museo di Palazzo Davanzati e a Villa Bardini in occasione della mostra Photographs di Elliot Erwitt (20 ottobre-22 gennaio)

Informazioni e prenotazioni

Tel. 342 8328085
E-mail: immaginario.info@gmail.com
Orari: lunedì e giovedì 15.30-17.30

4. OverArt

Visite guidate e attività studiate appositamente per le persone anziane, con tappe a sedere e un approccio all’arte lento e partecipato, dal 14 settembre al 31 marzo 2023: il martedì al Museo di Palazzo Davanzati, il mercoledì al Museo Nazionale del Bargello, il venerdì a Villa Bardini e il sabato a rotazione nei tre musei coinvolti.

5. Musei Oltre

È il percorso dedicato alla partecipazione culturale di persone neurodiverse; si rivolge a persone autistiche, persone con disturbi specifici dell’apprendimento e persone con deficit di attenzione puntando a coinvolgerle in attività museali concepite per vivere un’esperienza culturale significativa di incontro con l’arte e con gli altri, valorizzando lo sguardo e il contributo di ciascuno: le attività si svolgono il martedì, il giovedì e alcuni sabato dedicati alle famiglie.

Menu