Nuove direzioni
Percorso formativo per i leader dell’educazione

Aprile – Dicembre 2019

Il percorso formativo desidera fornire strumenti e creare occasioni per migliorare il clima collaborativo a scuola, i processi di coordinamento, la presa di decisioni, il coinvolgimento e la motivazione degli insegnanti. Verranno condivise buone pratiche e storie di successo interne ed esterne al mondo scolastico, proposte simulazioni e laboratori per declinare strumenti alla progettazione e alla gestione delle dinamiche scolastiche (partendo ad esempio dalla gestione delle classi/spazi, degli ambienti, dell’orario e delle discipline/curricolo) e attivato un accompagnamento personalizzato per ogni partecipante alla sperimentazione effettiva nel proprio contesto scolastico.

Si rilevano, oggi, nelle scuole, forti ed oggettivi fattori che chiedono a tutti gli attori di interpretare e accompagnare il cambiamento: i nuovi contesti familiari, le provenienze multietniche degli studenti, l’introduzione nella didattica delle nuove tecnologie, la richiesta di nuove competenze da parte del mondo del lavoro. Si rivela, quindi, necessario riposizionare la dimensione scuola all’interno del contesto socio-culturale contemporaneo attraverso azioni di mediazione tra processi di riforma dall’alto e processi di cambiamento generati dal basso, da chi la scuola la vive nella quotidianità.

Come può un dirigente scolastico essere l’agente del cambiamento? Quali sono gli strumenti con cui agire per promuovere un modello di scuola adatto ai nuovi bisogni? Sono alcune delle domande che il corso intende rivolgere ai dirigenti per individuare insieme delle risposte.

A chi si rivolge

12 dirigenti scolastici che intendano lavorare progettualmente nell’apportare sperimentazione e innovazione concreta su almeno uno dei seguenti aspetti relativi all’organizzazione scolastica: gestione delle classi/spazi, gli ambienti, l’orario e le discipline/curricolo.

Descrizione e calendario

1. Formazione residenziale (Aprile – Giugno)

  • Workshop residenziale (13 – 14 Aprile 2019)
  • Workshop (maggio 2019)

2. Sperimentazione a scuola con facilitazione dei formatori (fino a dicembre)
3. Chiusura residenziale (1 giorno a dicembre)

  • Un momento di chiusura e rilancio in cui si metteranno a valore le buone pratiche.

I luoghi

Il corso si terrà presso The Student Hotel Florence Lavagnini –  www.thestudenthotel.com, sito in Viale Spartaco Lavagnini, 70 a Firenze.

Informazioni

055 5384 011

educazione@fondazionecrfirenze.it

Nuove Direzioni è un progetto di Fondazione CR Firenze e Fondazione Golinelli, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana. Fondazione CR Firenze e Fondazione Golinelli, con il sostegno dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, collaborano dall’anno scolastico 2017/18 alla formulazione di proposte rivolte alle scuole e al mondo dell’educazione e della formazione della Città metropolitana di Firenze e delle Province di Arezzo e Grosseto. Le due Istituzioni intendono consolidare la collaborazione aprendo una linea d’azione specifica rivolta ai dirigenti scolastici che rivestono un ruolo cardine nel governo del cambiamento del sistema scolastico.

Il team di progetto e formazione

Il team di progetto è composto dalle seguenti figure e sarà successivamente integrato in fasi di progettazione di dettaglio e sviluppo dei contenuti:

Filippo Dal Fiore è ricercatore nelle scienze sociali, consulente aziendale e formatore. Collabora con Fondazione Golinelli ai programmi educativi e formativi. Ha conseguito una laurea in Scienze della Comunicazione (Università di Padova) e un dottorato PhD in Economia Applicata (Università Libera di Amsterdam). Si è occupato per 10 anni di innovazione tecnologica, sia in qualità di ricercatore al MIT di Boston (Senseable City Lab), sia come imprenditore attraverso la gestione di un progetto spin-off dello stesso Istituto. Rientrato in Italia, ha ampliato il suo percorso professionale verso i temi della responsabilità sociale d’impresa e della valorizzazione delle persone sul lavoro.

Daniele Barca è dirigente scolastico dell’IC3 di Modena, sede di uno dei nuovi Futurelab del MIUR e parte della rete scuole DADA, è stato dirigente dell’ufficio innovazione del MIUR fino al 2016 è esperto di ambienti di apprendimento e digitale.

Giorgia Bellentani è coordinatrice delle attività di formazione insegnanti all’area Scuola della Fondazione Golinelli. Con una laurea in Scienze politiche indirizzo sociale conseguita all’Università di Bologna, esperienze di ricerca e formazione nel Terzo Settore, un master in Project management conseguito presso Profinget Management School di Bologna (oggi confluito in BBS Business School), dal 2003 coordina e gestisce progetti di educazione, formazione e didattica presso Fondazione Golinelli. Dal 2014 è coordinatrice dei programmi di formazione ed aggiornamento di insegnanti e formatori, di cui dal 2016 cura anche la progettazione dei corsi sull’educazione all’imprenditorialità e la didattica per progetti e competenze

Menu