Inaugurato il Mandela Memorial a Firenze

All’ingresso del Mandela Forum riproduzione della cella dove fu incarcerato il Premio Nobel per la pace visitabile 24 ore su 24

Misura 2,59 metri di lunghezza per 2,3 metri di larghezza; ha due piccole finestre, un tappeto come letto, un comodino e un secchio per i bisogni corporali. E’ la cella del carcere di Robben Island dove Nelson Mandela trascorse 18 dei 27 anni di prigionia.

Un luogo simbolo della lotta all’apartheid che il Nelson Mandela Forum di Firenze – struttura polivalente che dal 2004 ha scelto di rinunciare a qualsiasi sponsorizzazione per intitolarsi al Premio Nobel per la Pace – ha riprodotto in vetro, davanti all’ingresso principale, prima di una serie di iniziative nel centenario della nascita di Nelson Mandela.

Il Mandela Memorial è stato posto in un luogo accessibile alla cittadinanza 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. L’opera vuole essere un invito a riflettere sul contrasto fra lo spazio ristretto in cui fu confinato Nelson Mandela e la grandezza del messaggio di riconciliazione e ricostruzione lanciato dal leader anti-apartheid dopo la liberazione.

Due grandi eventi dedicati a Nelson Mandela si svolgeranno al Mandela Forum di Firenze nel corso del 2018 ma anche attraverso iniziative diverse la sua figura sarà ricordata. Tra le prossime occasioni, il convegno “I colloqui fiorentini” (22/24 febbraio), gli eventi sportivi Half Marathon Firenze Vivicittà e della Gran Fondo Firenze (15 aprile), la fiera Klimahouse Toscana (13/15 aprile), il Florence Ice Gala (12/13 maggio), i Mondiali di Pallavolo maschile (12/18 settembre), Firenze Marathon (25 novembre), il Meeting dei Diritti Umani (11 dicembre).

SCARICA IL COMUNICATO

Menu