Impresa Campus: proclamati i giovani vincitori della competizione di idee

Il programma Impresa Campus è promosso dal Centro di Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e la gestione dell’Incubatore universitario (CsaVRI) di Unifi, con il sostegno della Fondazione CR Firenze e della Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione

Un casco dotato di intelligenza artificiale che aumenta il livello di sicurezza dei motociclisti si aggiudica il primo posto nella competizione di idee innovative elaborate da giovani dell’Università di Firenze nell’ambito del programma Impresa Campus, promosso dal Centro di Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e la gestione dell’Incubatore universitario (CsaVRI) di Unifi, con il sostegno della Fondazione CR Firenze e della Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione. Il gruppo vincitore si chiama Health-Met ed è composto da tre ingegneri meccanici e un ingegnere dell’automazione (Andrea Bracali, Cosimo Lucci, Niccolò Fiorini, Daniela Selvi).

Al secondo posto il progetto di PowerEmp (il team è composto da Alessandro Bartolini, Fabio Corti, Libero Paolucci, Alessandro Todeschini) che propone alle industrie soluzioni di efficienza energetica per evitare le conseguenze di eventuali black out e supportare così l’attività di manutenzione della rete. Sul podio anche Identibit (Lorenzo Focardi e Giovanni Ghilardi) che offre una piattaforma di autenticazione unica online alle imprese che devono verificare l’identità digitale dei propri clienti per offrire i propri servizi sul web.

I vincitori sono stati annunciati durante l’evento “Unifi Startup Campus. Start Up e progetti d’impresa – anno 2021”, che è svolto stamani nell’Aula magna dell’Ateneo fiorentino.

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA

Menu