Gran finale per la mostra dedicata a Isadora Duncan

In programma a Villa Bardini tanti eventi: venerdì 20 settembre, alle ore 19.30, proiezione del film ‘Il mistero di Galatea’, sabato 21 ingresso gratuito e ’Lezioni di gesto’ e ‘Vita’ a cura del Centro Nazionale di produzione Virgilio Sieni/Accademia del gesto

Gran finale a Villa Bardini per la chiusura della mostra “A passi di danza. Isadora Duncan e le arti figurative in Italia tra Ottocento e avanguardia” a cura di Maria Flora Giubilei e Carlo Sisi, in collaborazione con Rossella Campana, Eleonora Barbara Nomellini e Patrizia Veroli, promossa da Fondazione CR Firenze e da Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, con il patrocinio del Comune di Firenze, in collaborazione con il Museo Stefano Bardini. L’esposizione ha riscosso grandi apprezzamenti dal pubblico e dalla critica e per questo gli organizzatori hanno promosso degli appuntamenti particolari in occasione della sua conclusione che è domenica 22 settembre.

Venerdì 20, alle ore 19.30 (ingresso ad invito) sarà proiettato il film “Il mistero di Galatea” dell’artista Giulio Aristide Sartorio. Sabato 21 settembre l’ingresso alla villa è gratuito per tutti e sarà possibile visitare la mostra che è stata inaugurata lo scorso 13 aprile. Alle ore 17, si terrà la performance di danza ‘Vita’ all’interno del progetto ‘Atleta donna’ e, alle ore 18 l’ultima delle ‘Lezioni di gesto’ a cura del Centro Nazionale di produzione Virgilio Sieni/Accademia del gesto.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

 

Menu