Formazione e lavoro, tante le opportunità con i corsi Fism

Consegnati gli attestati di qualifica professionale per i corsi di  “Mastro Macellaio”, “Maestri del Gusto – Aiuto Cuoco” e “Tecnico del Sostegno”, organizzati da Fism Formazione con il contributo di Fondazione CR Firenze

“Formazione è mettere al centro l’attenzione alla persona, è il momento in cui si può costruire per il futuro e si affrontano anche le situazioni di disagio, offrendo un’opportunità per ripartire e ricostruire la propria vita”. Lo ha detto Leonardo Alessi, presidente di Fism Toscana intervenendo alla consegna degli attestati di qualifica professionale dei corsi per “Mastro Macellaio”, “Maestri del Gusto – Aiuto Cuoco” e “Tecnico del Sostegno”, organizzati da Fism Formazione con il contributo di Fondazione CR Firenze.

L’80% dei partecipanti 35 partecipanti agli ultimi corsi ha già ricevuto un’offerta di lavoro, ancora prima dell’esame conclusivo. “Negli ultimi tre anni – ha spiegato Leonardo Alessi – Presidente di Fism Toscana – oltre un centinaio di persone hanno partecipato ai nostri corsi di formazione e il 98% per cento di loro ha un contratto di lavoro stabile, la quasi totalità nei settori di riferimento. Tutto questo è stato possibile grazie al contributo della Fondazione CR Firenze e alla collaborazione con istituzioni e imprese del territorio”. Dal mese di ottobre prenderanno il via i nuovi corsi per macellaio, pasticciere e tecnico del turismo, con iscrizioni entro il mese di agosto (www.fismformazione.it, email formazione@fismservizi.net – whatsapp 338/5750801).

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu