Festival au Désert, aperta la call per comporre un nuovo staff della rassegna

Fondazione CR Firenze sostiene il progetto musicale multiculturale all’interno di Fabbrica Europa fin dalla sua nascita nel 2010. Possono intraprendere il percorso formativo e professionalizzante gratuito giovani operatori culturali, anche senza esperienza pregressa nel mondo musicale

Una call rivolta a giovani professionisti che operano nel settore culturale per comporre uno staff che faccia proseguire la rassegna Festival au Désert verso nuovi sviluppi. La Fondazione CR Firenze – insieme a Comune di Firenze/Estate Fiorentina, Regione Toscana – sostiene il progetto musicale multiculturale all’interno di Fabbrica Europa fin dalla sua nascita nel 2010. Una vera e propria rete tra Africa, Mediterraneo ed Europa, a partire dalla collaborazione tra il Festival au Désert di Essakane (Mali) e la Fondazione Fabbrica Europa di Firenze, che ogni anno ospita i grandi nomi della musica del mondo per far conoscere il meglio della world music attuale.

La situazione pandemica se da un lato rende difficile la previsione sul ritorno a una normale mobilità internazionale, dall’altro stimola una rinascita progettuale e un confronto di ampio respiro attraverso la ricerca di nuovi sguardi e visioni, in grado di trasformare la distanza in un’opportunità di relazione e rilancio dei rapporti tra Europa e Africa. Con questa call Festival au Désert Firenze si pone l’obiettivo di promuovere visioni e paradigmi di una nuova generazione di operatori e operatrici culturali. Il percorso formativo e professionalizzante è gratuito, le candidature dovranno pervenire entro il 15 febbraio 2021.

Maggiori informazioni sul sito di Fabbrica Europa.

Menu