Ecco i finalisti di Smart and Coop 2

Dal fanale “salvavita”  all’allevamento di lumache per la cosmetica: ecco gli esiti del bando di Fondazione CR Firenze e Legacoop Toscana che premia i gruppi di under 35 che desiderano costituire una impresa cooperativa

Un fanale posteriore con funzione “salvavita” per mezzi a due ruote, che si collega tramite bluetooth allo smartphone ed è capace, in caso di incidenti o cadute, di inviare tramite sms la posizione GPS.
Un meccanismo per ottimizzare l’orientamento delle antenne Wi-Fi o LTE, abbinato ad un servizio di misurazione della qualità dell’aria.
Un allevamento di lumache per la produzione di principi attivi per cosmetici, con protagonisti i ragazzi disabili.

La rivitalizzazione di un luogo attraverso l’aggregazione delle aziende agricole locali e la realizzazione di una filiera di trasformazione unica dei prodotti.

Guardano alle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie, ma anche alla riqualificazione dell’ambiente e al sociale le quattro idee finaliste di SmArt and Coop 2, il bando di Legacoop Toscana e di Fondazione CR Firenze che premia i gruppi di under 35 che desiderano costituire una impresa cooperativa.

Quattro i team finalisti che proprio in questi giorni i quattro gruppi sono in visita a Impact Hub Belgrado, una realtà europea di riferimento nel campo dell’innovazione sociale per tre giorni dedicati al team building e al “fare impresa”.
L’assegnazione dei premi finali è prevista per il mese di maggio.

SCARICA IL COMUNICATO

Menu