E’ sabato 1 giugno la grande festa alle Rampe del Poggi

Dalle 16 alle 23 una giornata di eventi gratuiti per tutti nel quartiere di San Niccolò, per celebrare la conclusione del restauro finanziato da Fondazione CR Firenze

E’ sabato 1 giugno, dalle 16 alle 23, la grande festa offerta alla città da Fondazione CR Firenze per salutare la restituzione ai fiorentini del magico complesso della Rampe. Rinviato per maltempo, questo atteso appuntamento vuole celebrare l’imponente restauro appena concluso e interamente sostenuto (per una spesa di 2,5 milioni di euro) da Fondazione CR Firenze nell’ambito della normativa ‘Art Bonus’. Lo ha curato il Servizio Belle Arti e Fabbrica di Palazzo Vecchio del Comune di Firenze, coadiuvati dalla Direzione Ambiente e dai tecnici dello Studio Hydea, incaricati dalla Fondazione. I lavori sono stati eseguiti dalla Impresa Bartoli sotto la tutela della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e per le provincie di Pistoia e Prato.

Gli eventi della giornata sono tutti gratuiti e sono rivolti in primo luogo ai bambini e alle loro famiglie. Il programma del pomeriggio, con la direzione artistica di Manu Lalli, prevede, dalle 16.00 alle 20.00, l’alternarsi di attività e laboratori didattici, spettacoli musicali e visite guidate alle Rampe restaurate. Inoltre, fino alle 20.00, saranno aperti al pubblico i meravigliosi Giardini del Quartiere di San Niccolò: il Giardino Bardini, il Giardino delle Rose e il Giardino dell’Iris. Dalle 21.30 alle 23 si svolgerà lo spettacolo ‘La fontana ritrovata’ con luci, suoni e colori che animeranno la torre di San Niccolò e le fontane.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu