Donati quattro ventilatori polmonari al pronto soccorso del Santa Maria Nuova

I dispositivi sono fondamentali per l’ossigenoterapia dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria, e particolarmente strategici per la cura dei pazienti colpiti da Covid-19.

La Fondazione CR Firenze ha donato quattro ventilatori polmonari al pronto soccorso dell’Ospedale Santa Maria Nuova. I dispositivi medici donati si aggiungono a quelli già in uso presso il pronto soccorso, fondamentali per l’ossigenoterapia dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria.

In questa fase di pandemia risultano ancor più strategici per la cura di pazienti colpiti da Covid-19.  I quattro ventilatori adatti ad una terapia ad alti flussi sono dotati di specifiche caratteristiche innovative e pertanto più idonei a supportare sistemi di ventilazione assistita, non invasiva, come ad esempio il casco.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu