Coronavirus: 400 pasti al giorno per tre settimane distribuiti da Fondazione Caritas

L’iniziativa è stata finanziata da Fondazione CR Firenze all’interno di un protocollo d’intesa che prevede anche un contributo per la sanificazione di 5.000 mq di ambienti che saranno indicati dal Comune di Firenze

Fondazione CR Firenze finanzia 400 pasti giornalieri che saranno distribuiti dalla Fondazione Caritas per tre settimane. L’iniziativa fa parte del protocollo d’intesa siglato fra Fondazione CR Firenze, Comune di Firenze e Fondazione Solidarietà Caritas, per dare sostegno al territorio che si trova ad affrontare l’emergenza legata al virus Covid-19. Per i pasti la Fondazione CR Firenze ha messo a disposizione un finanziamento di 50 mila euro che rientra nel primo stanziamento complessivo di 3,2 milioni di euro approvato dal Consiglio di Amministrazione per far fronte al Coronavirus. La Fondazione Caritas si occuperà della distribuzione dei pasti alle persone singole e/o ai nuclei famigliari bisognosi che saranno indicati dai servizi sociali del Comune di Firenze in base alle priorità riscontrate sul territorio.

All’interno del protocollo è anche prevista la sanificazione di 5.000 mq di ambienti che saranno indicati dal Comune di Firenze, a seconda delle esigenze. L’amministrazione comunale ritiene che sia fondamentale infatti procedere con celerità in questa operazione, al fine di impedire una ulteriore diffusione del virus. Fondazione CR Firenze si è anche occupata di incaricare la ditta che si occuperà della sanificazione, in modo da accelerare i tempi della prestazione. Per questo servizio sono stati stanziati, sempre dal fondo per l’emergenza Coronavirus della Fondazione CR Firenze, quasi 63 mila euro.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu