“Conviti e banchetti” al Museo Stibbert

Una mostra sull’arte di imbandire le mense dal Rinascimento fino all’Ottocento

La mostra allestita al Museo Stibbert “Conviti e Banchetti” (aperta fino al 6 gennaio 2019) illustra l’arte di decorare la tavola, dal Rinascimento fino all’Ottocento, attraverso vivaci ricostruzioni delle apparecchiature del passato.

Un fenomeno sociale e culturale che ha da sempre avuto un ruolo importante nell’evoluzione del gusto e degli stili: erano i migliori architetti e artisti ad allestire i banchetti, per celebrare vittorie, matrimoni, o speciali ricorrenze.

E nella casa-museo Stibbert, oltre all’attività di un grande collezionista, si svolgevano anche quotidiane funzioni della vita della famiglia: si cucinava, si ricevevano gli amici, si pranzava assieme, e oggi con la mostra) si vuole richiamare proprio questa grande tradizione di imbandire le mense.

L’esposizione è stata realizzata con il contributo di Fondazione CR Firenze, Lorenzo de’ Medici – The Italian International Institute  e Lions Club Firenze Stibbert in collaborazione con: UniCoop-Firenze, Catani e Gagliani Assicurazioni, Fracassi Worldwide Shipping, Meschi S.r.l., Consorzio vino Chianti, Delizie Deliziose.

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI
SCARICA IL COMUNICATO

Menu