Richieste per Contributi ordinari 2019 – Settore Arte, Attività e Beni Culturali

Al via dal 28 maggio al 10 luglio i Bandi per le richieste di contributi ordinari del Settore Arte, Attività e Beni Culturali

Apriranno il prossimo 28 maggio 2018 con chiusura 10 luglio 2018 i bandi per le richieste di contributi ordinari del settore Arte, Attività e Beni Culturali di Fondazione CR Firenze. Le richieste di contributo possono essere presentate solo ed esclusivamente online tramite il portale ROL raggiungibile tramite l’apposito collegamento sul sito della Fondazione nella sezione Contributi ordinari 

Per chi non fosse già in possesso di User e Password è necessario accreditarsi al ROL inoltrando richiesta tramite questo link.

I Bandi per le richieste di contributi ordinari sono riferibili all’ambito “Conservazione e valorizzazione di beni culturali”, intesi come restauri, interventi di tutela e conservazione del patrimonio storico-artistico locale, progetti di valorizzazione di musei, archivi e biblioteche, studi e ricerche legati al tema, e all’ambito “Arte e attività culturali”, vale a dire spettacolo dal vivo (teatro, danza, musica, ecc), mostre espositive temporanee, eventi legati alla letteratura, alla storia, alle tradizioni locali.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Soggetti che non perseguono finalità di lucro e che svolgono attività coerenti con le finalità statutarie, con sede nei territorio di intervento della Fondazione afferenti alle città di Firenze, Arezzo, Grosseto.

OBBLIGHI E SCADENZE

Le richieste di contributo possono essere presentate solo ed esclusivamente online tramite il portale ROL e vanno caricate entro il 10 luglio 2018, data ultima in cui le domande possono essere finalizzate on-line.

E’ obbligatorio entro le ore 17.00 del 13 luglio:

  • stampare il pdf ricevuto via mail dal sistema dopo l’invio online, firmarlo e farne l’upload ( nel sistema ROL tasto di menu “UPLOAD”) ,
  • consegnare la copia cartacea del modello scheda generato dalla procedura ROL opportunatamente firmata dal legale rappresentante entro le ore 17.00 del 13 luglio, presso la sede della Fondazione Via Bufalini 6 (consegna a mano o raccomandata A/R).
Menu