Concorso Intercultura, otto borse di studio per i programmi all’estero da Fondazione CR Firenze

Sono dedicate agli studenti residenti nella città metropolitana di Firenze, nel circondario empolese-valdelsa, nelle province di Arezzo e di Grosseto. Le domande entro il 10 novembre 2022

Torna il concorso Intercultura che offre programmi all’estero per giovani studenti. Sono otto le borse di studio parziali, per un valore complessivo di 30 mila euro, sostenute da Fondazione CR Firenze grazie alla collaborazione con Fondazione Intercultura; grazie al suo sostegno negli ultimi 12 anni sono partiti ben 40 studenti. Saranno selezionati ragazzi nati tra il 1° gennaio 2005 e il 31 gennaio 2009, residenti ed iscritti in scuole superiori nella Città Metropolitana di Firenze, nel Circondario Empolese-Valdelsa,   nelle province di Arezzo e di Grosseto e con ISEE fino a 32.000 €. Potranno presentare domanda, da due a un anno scolastico, e scegliere fra i programmi all’estero in 56 Paesi di tutto il mondo per l’anno scolastico 2023-2024. 

È forte il desiderio diffuso tra gli adolescenti di viaggiare, anche per motivi scolastici, dopo questi ultimi due anni caratterizzati dalla chiusura in casa per lunghi periodi con i genitori, le lezioni online, la mancanza di spazi di socialità reale. Secondo l’indagine annuale del Laboratorio Adolescenza alla domanda “Ti piacerebbe frequentare 6 mesi/1 anno di scuola superiore all’estero”, nel 2020 rispondeva di sì il 50,5% degli intervistati delle scuole superiori, nel 2021 la percentuale è salita 56,1% e nel 2022 si è attestata al 49,6. È possibile presentare domanda a Intercultura fino al 10 novembre 2022.
Maggiori dettagli al link: www.intercultura.it/fondazione-cr-firenze

Menu