Al via la summer edition del Campus della Sostenibilità

Sono stati selezionati 50 ragazzi di 3° e 4° superiore che cominciano ora un percorso online (fino al 5 luglio) per lo sviluppo delle soft skills e imparare a gestire gli strumenti digitali sul tema della sostenibilità. L’obiettivo: sviluppare competenze trasversali, spirito critico e di squadra.  

Prende avvio online lunedì 21 giugno la summer edition del Campus della Sostenibilità, che avrà come protagonisti 50 ragazzi di 3° e 4° superiore. L’iniziativa gratuita è promossa da Fondazione CR Firenze, in collaborazione con USR-T, Fondazione Clima e Sostenibilità, Fondazione Angeli del Bello. Fino al 5 luglio, i giovani lavoreranno in team, seguiti da tutor, con mix di lezioni online e live interazione, gioco, socialità tramite strumenti e piattaforme dedicate. L’obiettivo è quello di sviluppare competenze trasversali in grado di facilitare la loro capacità di orientamento formativo e professionale futuro. Inoltre i giovani avranno la possibilità di imparare a gestire la tecnologia in modo autonomo e sviluppare il proprio spirito critico. I ragazzi elaboreranno dei progetti sostenibili che saranno poi valutati da una giuria composta da innovatori, docenti professionisti della sostenibilità. 

Il Campus della Sostenibilità è il progetto immersivo, riconosciuto come PCTO, che è composto da due edizioni l’anno: quella estiva che coinvolge ragazzi di 3° e 4° superiore e quella invernale con ragazzi di 3°, 4° e 5° superiore. I giovani vengono candidati grazie ai loro insegnanti, per i quali è prevista un’attività formativa con l’introduzione al percorso e l’esercizio degli strumenti digitali per il lavoro di gruppo. Con questo progetto i ragazzi possono accrescere le loro conoscenze e competenze sui temi della sostenibilità sociale e ambientale. 

Menu