Al via il restauro delle Rampe del Poggi

Il progetto verrà realizzato grazie ad un contributo di 2 milioni di Euro erogati da Fondazione CR Firenze

Al via il restauro del complesso delle Rampe e delle Vasche che da Porta San Niccolò salgono verso piazzale Michelangelo, realizzate nella seconda metà dell’Ottocento dall’architetto Giuseppe Poggi. I lavori termineranno a fine aprile del prossimo anno e riporteranno all’antico splendore questa parte di Firenze.

Con la prima fase di cantiere verrà rimossa la vegetazione infestante per poi procedere con la sigillatura delle fessure e delle lesioni e con il rifacimento dell’impianto idrico che riporterà l’acqua a zampillare come un tempo. Le piante, originariamente previste dal progetto ottocentesco, saranno studiate e ripiantate: ninfee, begonie, iperico, edera.

L’operazione è interamente sostenuta, per un importo di quasi due milioni di euro, da Fondazione CR Firenze che si è fatta carico del contratto di appalto ed alla fine dei lavori donerà l’opera al Comune.

SCARICA IL COMUNICATO

Menu