Al via il nuovo bando a sostegno della ricerca sulle malattie neurodegenerative

Fondazione CR Firenze finanzia con 500 mila euro progetti di ricerca all’interno dell’Università degli Studi di Firenze su Alzheimer, Parkinson, Sclerosi Laterale Amiotrofica e Sclerosi Multipla

Fondazione CR Firenze torna a sostenere progetti di ricerca sulle malattie neurodegenerative all’interno dell’Università degli Studi di Firenze. Con uno stanziamento di 500 mila euro, saranno finanziate ricerche con lo scopo di migliorare la conoscenza delle basi fisiopatologiche, delle prospettive terapeutiche e della qualità della vita per patologie altamente invalidanti e di grande impatto socioeconomico. Il bando Progetti competitivi sulle malattie neurodegenerative si rivolge a Professori, Ricercatori e Ricercatori a Tempo Determinato (tipo a/b, di seguito denominati RTD) dell’Università di Firenze.

I progetti di ricerca possono avere come tematica Alzheimer, Parkinson, Sclerosi Laterale Amiotrofica e Sclerosi Multipla. In particolare possono proporre ricerche di base oppure approcci innovativi per la riabilitazione e il miglioramento della qualità della vita dei pazienti. Inoltre possono occuparsi della ricerca clinica e sperimentale nell’ambito delle cure palliative applicate alle malattie neurodegenerative. Sarà possibile partecipare al bando fino al 25 ottobre. Per maggiori informazioni visitare il sito dell’Università di Firenze a questo link

VAI AL BANDO

Menu