Al via i progetti vincitori del Bando ‘Paesaggi Comuni’

Comitati, negozi e privati cittadini ‘attori’, di sette accordi di partecipazione per prendersi cura degli spazi verdi della città promosso e finanziato da Fondazione CR Firenze e dal Comune di Firenze

Sette tra comitati e associazioni di quartiere in qualità di capofila, 21 i partner coinvolti e 45 i sostenitori, dalle pasticcerie agli hotel, dai centri per anziani ai privati cittadini. Sono loro a dare vita ai primi sette progetti (dei 16 in totale) per rivitalizzare gli spazi verdi della città, che hanno vinto il bando ‘Paesaggi Comuni’ promosso e finanziato da Fondazione CR Firenze e dalla Direzione Ambiente del Comune di Firenze con la collaborazione degli Angeli del Bello.

Ecco un dettaglio sui primi 7 progetti vincitori del Bando:

  • Piazza Indipendenza: dagli Orti di Barbano a laboratorio per l’ambiente”, un vero e proprio laboratorio di educazione al verde in cui i bambini pianteranno e si prenderanno cura di piante in vaso nell’area giochi con la guida di giardinieri.
  • Un porto-bello per le navi delle Piagge”, sostituzione delle attrezzature dell’area giochi, che sarà dotata di un totem interattivo multimediale e della fornitura elettrica per gli eventi, per garantire una piena e ampia fruibilità.
  • “Le Cure dell’Horto”, per rendere accessibile l’area Pettini Burresi alle persone con disabilità e proporre un calendario di eventi didattici, ortoterapia e incursioni artistiche.
  • “Agricoltura in città”, ripristino dell’oliveto e del frutteto del Giardino comunale di Villa Ruspoli.

Partiranno, inoltre, i progetti per la rivitalizzazione dei Giardini del Cenacolo di San Salvi; per il giardino storico Palazzo Bruciato in via Carlo Pisacane, in particolare dell’area cani; e infine il restyling con elementi migliorativi per accessi e percorsi del Giardino delle Medaglie d’oro.

SCARICA IL COMUNICATO

Menu