Al Giardino Corsini torna ‘Artigianato e Palazzo’

Cento maestri artigiani italiani e stranieri, la ‘Mostra Principe’ dedicata alla Manifattura della porcellana Richard Ginori, e tanti appuntamenti tra cibo, musica, libri e premi

Il Giardino Corsini ospita, fino al 20 maggio, la XXIV edizione di ‘Artigianato e Palazzo’, un nuovo appuntamento con la qualità e il sapere tramandati dai migliori rappresentanti dell’artigianato made in Italy, realizzato con il contributo di Fondazione CR Firenze.

Quest’anno l’iniziativa diventa evento benefico grazie alla raccolta fondi che andrà a sostenere la riapertura del Museo della porcellana della manifattura Richard Ginori di Doccia, alla quale è dedicata anche la ‘Mostra Principe’, che ricrea una vera e propria “fabbrica” dell’eccellenza Made in Italy.
Tra le numerose iniziative ricordiamo: il contest ‘Blogs & Crafts i giovani artigiani e il web’: 10 artigiani under 35 vincitori del concorso lavoreranno ed esporranno le loro creazioni, mentre i più̀ brillanti blogger del nostro paese racconteranno live blogging tutta la Mostra; ‘Ricette di Famiglia’, l’appuntamento gastronomico con gli chef di Desinare alle prese con ricette inedite nella cucina allestita da Riccardo Barthel; il Premio Armando Piccini – Heritage for the future, in collaborazione con Associazione OmA e LAO – Le Arti Orafe Jewellery School, con l’obiettivo di consentire la formazione di giovani maestranze specializzate nel settore dell’oreficeria.

Per saperne di più http://www.artigianatoepalazzo.it/edizione-2018/

SCARICA IL COMUNICATO

Menu