Addio al professor Pierluigi Rossi Ferrini, ematologo di fama internazionale

È stato Consigliere e Vice Presidente di Fondazione CR Firenze. Il Presidente CR Firenze Salvadori: ‘’Altissima competenza e straordinaria umanità’’

‘’Piangiamo un grande amico e un illustre professore di grande umanità e sensibilità”. Con queste parole il presidente Luigi Salvadori ricorda il professor Pierluigi Rossi Ferrini, ematologo di fama internazionale, scomparso a 91 anni. È stato uno dei fondatori dell’ematologia moderna e, tra i suoi numerosi incarichi, è stato Consigliere e Vice Presidente di Fondazione CR Firenze. “Nei suoi anni al servizio della nostra Istituzione – continua il presidente Salvadori – ha dato il suo determinante contribuito ad importanti progetti in ambito sanitario, con grandissima competenza e una straordinaria umiltà’’.

‘’Abbiamo perso un grande luminare, ma soprattutto una persona innamorata della vita e della sua professione. Abbiamo sempre ammirato – ha aggiunto – la sua straordinaria umanità, nonostante sia stato tra le figure più autorevoli nel suo campo. Ha dato un determinante contributo in tanti progetti della nostra Fondazione, a cominciare dalla collaborazione con la Fondazione Airc e ai tanti progetti sulla ricerca scientifica e medica’’.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Menu