900 bambini al Maggio nel ‘Barbiere’ di Rossini

Un nuovo successo della compagnia Venti Lucenti con il progetto totalmente sostenuto da Fondazione CR Firenze

Grandissimo successo di pubblico per la versione de ‘Il barbiere di Siviglia’, capolavoro del grande compositore pesarese Gioacchino Rossini, messa in scena al teatro del Maggio Musicale Fiorentino dal gruppo di giovanissimi attori grazie all’Associazione Venti Lucenti (per la regia da Manu Lalli e le scene di Daniele Leone).

Grazie al Progetto ‘All’Opera’, interamente sostenuto con il contributo di Fondazione CR Firenze, 900 tra bambini e ragazzi delle scuole di Firenze, guidate dai docenti dell’associazione, sono riusciti a dare vita ad uno spettacolo strepitoso, accompagnati dalla prestigiosa Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e diretta dal Maestro Giuseppe La Malfa.
In 12 anni di vita ha portato la meraviglia del teatro d’opera ad almeno 90 mila ragazzi coinvolgendo anche centinaia di studenti delle scuole superiori, con l’attivazione di numerosi percorsi di alternanza scuola lavoro.

SCARICA IL COMUNICATO

Menu