13 progetti di inclusione sociale grazie al bando Habilitas

Presentati gli esiti di Habilitas, il bando che sostiene soluzioni nuove ed efficaci per favorire l’inclusione sociale 

Sono 13 i progetti dedicati alla valorizzazione delle capacità di persone con disabilità intellettiva che saranno realizzati grazie al bando Habilitas, che ha messo a disposizione 750 mila di euro di risorse per la Città Metropolitana di Firenze e per le province di Arezzo e Grosseto. Tra i vincitori ci sono progetti legati al lavoro protetto per l’autismo, all’inclusione nel quotidiano e all’indipendenza abitativa.

Programmi di avvicinamento all’autonomia abitativa e di preparazione alla vita indipendente orientati al “dopo di noi”, azioni volte a risolvere il problema delle barriere architettoniche, interventi a supporto della persona con disabilità e della sua famiglia e molto altro saranno resi possibili sul territorio grazie al supporto di Fondazione CR Firenze alle organizzazioni di volontariato del territorio. I soggetti vincitori sono: NOMOS Società cooperativa sociale, Il Delphino ODV, Fratellanza Popolare e Croce d’Oro ODV, Fondazione Opera Diocesana, Assistenza UISP Comitato AIPD – Associazione Italiana Persone Down – Sezione di Arezzo – ODV, Territoriale Empoli Valdelsa, AIPD – Associazione Italiana Persone Down – Sezione di Arezzo – ODV, Electra APS, Associazione Crescere Insieme ODV, Associazione Porte Aperte APS ONLUS, Associazione di Promozione Sociale SIPARIO, Associazione Autismo Firenze ONLUS, Cui I ragazzi del Sole O.D.V. (Onlus), Fondazione Il Sole.

SCOPRI I PROGETTI SELEZIONATI

Menu