Magnetica. La Scuola che non disperde partecipa al Policy Learning Forum

Il meeting, organizzato dal Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (CEDEFOP) di Salonicco, si occuperà della dispersione educativa e sul ruolo della Formazione Professionale.

Il 16 e 17 Maggio 2017 si svolgerà a Salonicco il Policy Learning Forum organizzato dal CEDEFOP, un incontro che coinvolgerà circa 80 tra decisori politici, professionisti europei e rappresentanti di organizzazioni internazionali attive nella definizione di strategie e misure per la prevenzione dell’abbandono scolastico e formativo.

La Fondazione CR Firenze è la sola Fondazione di origine bancaria invitata a partecipare con il progetto No Out, quale pratica-modello dei percorsi contro l’abbandono precoce degli studi misurata grazie alla valutazione d’impatto condotta da un ente esterno accreditato – Human Foundation. Si tratta di un elemento distintivo di fondamentale importanza, corroborato dalle evidenze raccolte dallo studio del CEDEFOP “Leaving education early: Putting VET at centre stage” presentato in anteprima al Convegno “Magnetica. La Scuola che non disperde” organizzato dalla Fondazione stessa lo scorso 24 Novembre 2016.

E’ molto difficile parlare di un approccio vincente alla dispersione a causa dell’assenza di evidenza sistematica sul successo delle politiche implementate. Una delle principali criticità evidenziate è che la valutazione dell’impatto delle politiche di contrasto all’abbandono scolastico e formativo è molto limitata in Europa. Per dare alcuni numeri, una qualche evidenza del successo era disponibile solo per 44 delle 330 politiche scolastiche e formative per combattere l’abbandono che il CEDEFOP ha identificato nell’ambito dello studio. E spesso l’evidenza disponibile non consentiva una valutazione sul raggiungimento dell’obiettivo finale di quelle politiche, cioè trattenere i giovani a rischio di abbandono scolastico o riportare a scuola i drop-out. Così, mentre i paesi mettono in atto numerose misure per combattere l’abbandono scolastico precoce, è difficile dire che cosa funzioni e perché.

La strategia di NoOut e la visione di altre esperienze europee sono state raccontate e discusse al Convegno “Magnetica. La Scuola che non disperde”, promosso e realizzato dalla Fondazione CR Firenze il 24 Novembre 2016 e di cui è possibile ripercorrere gli interventi e leggere i risultati al sito: www.scuolamagnetica.eu